Tendenze nel Web Design 2016 per realizzare siti web sempre al passo coi tempi.

Con l’esigenza di progettare siti “mobile-oriented“, anche nelle tendenze nel Web Design di quest’anno si procede in questa direzione, sempre con un occhio di riguardo alla user experience. Siti web più accessibili da differenti devices e soluzioni per perfezionare l’esperienza dell’utente.

 

1. Menù di navigazione

L’attenzione alla navigazione di un sito web è uno dei fulcri delle tendenze nel Web Design per il 2016. Si cercano sempre più spesso soluzioni per ridurre lo spazio del menù per dare più respiro e rilevanza al contenuto anche sulle versioni desktop. Qui sotto un esempio di hamburger menù.

Tendenze nel Web Design 2016 - Hamburger Menu

2. Card UI Design/Boxed Layout

Il contenuto viene suddiviso in “box”, anche di diverse dimensioni, spesso comprensivi di immagine, titolo e breve descrizione. Questa scelta consente di mettere in evidenza in nostri contenuti in base all’importanza che gli vogliamo dare (esempio: un prodotto o un articolo sul quale vogliamo puntare). Inoltre in questo modo abbiamo la possibilità di creare layout fluidi che ben si sposano con le esigenze dei dispositivi mobile.

3. Material Design

Questa nuova tendenza potremmo definirla come l’evoluzione del Flat Design ma ancor di più orientata all’esperienza dell’utente e al significato delle animazioni e dei segni grafici. Ai colori tipici del Flat Design si affianca l’idea di rendere le superifici digitali come “tattili”. Le superfici tattili, o anche “quantum paper“, si basano su elementi grafici disposti a livelli che, mediante l’utilizzo di luci e ombre, danno l’idea di sovrapposizione. Questa pratica definisce maggiore profondità e consente all’utente di comprendere quale elemento è in primo piano rispetto ad un altro. L’idea di spazialità è rafforzata anche dall’utilizzo di animazioni per la trasformazione degli elementi in base alle azioni dell’utente.

I #QuantumPaper come evoluzione del #FlatDesign per migliorare la #UserExperience. Condividi il Tweet

Per ulteriori informazioni ecco la guida ufficiale di Google: https://material.google.com

4. Hero Images

Il trend  delle “Hero Images” si sonferma tra le tendenze nel Web Design  anche per il 2016. L’utilizzo in Homepage di immagini accattivanti per catturare l’interesse dell’utente. Le immagini sono anche accompagnate da testi significativi o bottoni (call to action).
Tendenze nel Web Design 2016 - Hero Images

5. Hover animations

Soluzione molto adatta ai Boxed layout. Pensiamo a sezioni come “Team” in cui ci sono le foto di tutti quelli che ne fanno parte. Passando il mouse su ogni foto sono rivelati i contenuti (in genere brevi descrizioni e contatti). La scelta di mostrare del testo in evidenza nella pagina principale rende la navigazione del sito più fluida e senza interruzioni. Di seguito l’immagine della sezione Portfolio di un sito web realizzato da Futuraweb (www.innogest.it) in cui è stato applicato questo concetto.

Tendenze nel Web Design 2016 - Hover Animations

Questa è solo una selezione delle tendenze nel Web Design 2016.

Contattaci per migliorare il look&feel del tuo sito web e renderlo più accattivante!